Il giorno 27 Settembre in Oratorio, dalle 20:45, durante la Sagra di Silea, vi esortiamo a partecipare allo Spettacolo di Danza “ Y como el Agua” (e come l’Acqua) a cura della Compagnia di Baile Flamenco di Treviso ASD “Sueños y Son”.

L’ASD “SueñosySon” nasce dalla passione per il Flamencoela Cultura Gitana, con lo scopo di divulgare questa antichissima forma d’Arte che affonda le Sue antiche origini nella lontana India: ecco quindi il Flamenco a Treviso con la Compañia de Baile Flamenco “Sueños y Son”, le Danze Indiane e la Bollywood Dance con le Danzatrici “Deva-Desy”.
Le Maestre professioniste dell’ASD “Sueños y Son” di Treviso, diplomate ed iscritte all’Albo dell’ Ass.ne Nazionale Maestri di Ballo (ANMB) dal 2003, in possesso di Diploma Internazionale di Insegnanti di Danza conferito nel febbraio 2014 dal “World Dance Council” contribuiscono alla diffusione della Cultura Gitana, Indiana e Orientale.
Dall’anno della sua costituzione e parallelamente all’incremento delle attività in Italia e all’estero, collaborazioni con Rai2, si è rafforzato il riconoscimento pubblico del ruolo artistico ed educativo svolto dall’Associazione stessa che collabora “in rete” con altre Associazioni e realtà artistico culturali, con l’intento di accrescere e ampliare il senso e la consistenza dei vari aspetti artistici avvolti dal ritmo della Danza, tenendo vivo ed accrescendo un linguaggio antico proiettato nel presente e nel futuro.

SpettacolodiDanza“YcomoelAgua”(ecomel’Acqua) (giàinserito nella piattaforma EXPO VENETO)

Con la Compagnia di Baile Flamenco di Treviso “Sueños y Son” per un racconto danzato dall’Oriente all’Occidente scandito dal ritmo dell’Acqua, elemento originale per eccellenza, principio di vita, Acqua Madre, voce narrante tra le Danze Indiane, Antiche Orientali e Gitane.

Acque sacre, il fiume Gange
Acque di vita, l’acqua delle Oasi
Acque per il sostentamento e la comunicazione, il fiume Guadalquivir, antico porto spagnolo per le “Indie”.ycomoelagua