Scout e Guide FSE

L’Associazione italiana guide e scouts d’Europa cattolici si è costituita a Roma il 14 aprile 1976 da un gruppo di capi che avevano fatto parte dell’ASCI e dell’AGI. Dichiara di voler perseguire l’educazione dei ragazzi e delle ragazze secondo la metodologia tradizionale dello scautismo e del guidismo ideati da Robert Baden-Powell, applicandone fedelmente il metodo così come descritto nei testi del fondatore ed interpretato nella tradizione dello scautismo cattolico italiano dalla quale l’associazione riprende la struttura organizzativa e metodologica. È una delle associazioni Scout di ispirazione cattolica che si propone una educazione in linea con il magistero della Chiesa cattolica, dalla quale è riconosciuta. L’associazione è apartitica ed indipendente da ogni schieramento politico, essa promuove un impegno politico quale “buon cittadino”.