Attenzione: ricordiamo che quest’anno ognuno dovrà portare il
suo “fero vecio” dietro l’Oratorio. Grazie per la collaborazione